Il piano di lavoro riflette la volontà di co-progettare e co-sviluppare i progetti all’interno delle tre categorie di partner del progetto (partner accademici, stazioni sciistiche, solution suppliers). Il progetto è organizzato in sei pacchetti di lavoro (work packages)Questo numero volutamente ridotto di pacchetti di lavoro è inteso a mantenere forti legami tra i partner del progetto lungo un percorso mirato che si conclude con il raggiungimento dei risultati del progetto. Il punto nodale principale dell’approccio di co-design si basa sul mantenimento per l’intera durata del progetto di gruppi di lavoro locali trasversali (LWG), uno per ogni stazione sciistica partecipante. Ciascun LWG comprenderà almeno un responsabile dell’innevamento del relativo comprensorio sciistico, un partner tecnico e scientifico e tutti gli interessati direttamente coinvolti con l’uso dei dati. Il LWG sarà coinvolto in tutte le attività a livello di ski-resort, in particolare in WP1, WP2 e WP4.


WP1 (Set-up, computation and provision of meteorological and snowpack forecasts) valuterà gli strumenti e i database a disposizione del progetto: dati storici relatici a innevamento e nevicate, osservazioni remotely-sensed, sistemi di previsione da una settimana a diversi mesi, modelli del manto nevoso e la loro compatibilità con i sistemi di previsioni stagionali. Svilupperà e implementerà gli strumenti di elaborazione dei dati a monte delle singole località gestite dal’interfaccia e configurerà il relativo flusso dati. Valuterà le componenti fisiche utilizzate dall’interfaccia sulla base delle osservazioni a lungo termine provenienti da diversi paesi europei. Quantificherà il grado di incertezza e proporrà visualizzazioni ritenute gestibili dalle stazioni sciistiche e dai professionisti della montagna.


WP2 (Climate services market, co-design and value in the European ski industry) migliorerà la nostra conoscenza della domanda di mercato e delle altre condizioni economiche, legali e istituzionali per lo sviluppo del mercato, a livello di ski-resort, nazionale e alpino.
Gli obbiettivi di lavoro includeranno la valutazione delle esigenze degli utenti che coinvolgono tutto il LWG e un esteso campione di gestori di resort sciistici, la valutazione dei servizi meteorologici e climatici esistenti, lo sviluppo di canali di comunicazione dei servizi climatici dai servizi nazionali o europei agli utenti finali e la creazione di partnership pubblico/private di accordi istituzionali. Il quadro giuridico dei prodotti esistenti e ancora in via di sviluppo sarà valutato in modo specifico.


WP3 (Demonstrator specification and implementation) fornirà le specifiche tecniche dell’interfaccia e le implementerà (servizi Web, API, architettura server, accesso Web, newsletter, aggiornamenti settimanali, ultime notizie sulle previsioni climatiche). Interagirà quindi a tutti i passaggi con WP4 per migliorare continuamente l’interfaccia, durante e dopo l’implementazione. Alla fine consegnerà una versione definitiva che terra conto dei feedback degli utenti.


WP4 (Pilot deployment, exploitation and evaluation) sfrutterà in tempo reale l’interfaccia PROSNOW presso le stazioni sciistiche pilota (attraverso il coinvolgimento di tutti i LWG), fornendo quindi una dimostrazione teoriaca dello strumento sviluppato, fornendo i feedback necessari per migliorare l’interfaccia e contribuendo a valutare il suo valore aggiunto e il potenziale di replica sul mercato.


WP5 (Dissemination and preparation for market exploitation), sulla base dei risultati del progetto, diffonderà i risultati e preparerà lo sfruttamento di mercato del prodotto PROSNOW…. I partner industriali saranno mobilitati per valutare la complementarità con la loro offerta e per raggiungere gli utenti finali. L’obiettivo finale è quello di istituire una struttura incaricata di sfruttare i prodotti PROSNOW nel lungo periodo.


WP6 (Scientific coordination, project management and communication) sarà responsabile della gestione dei progetti, del coordinamento delle attività scientifiche e del coordinamento delle attività di comunicazione.